Dott.ssa Marina Ascoli, psicologa

Marina Ascoli Psicologa, psicoterapeuta sistemico-relazionale Iscritta all’Albo degli psicologi delle marche dal 1996 Insegnante di yoga secondo i principi dello yoga evolutivo, come elaborato da Paolo Menghi Esperta in massaggio kundalini Formata in psicoterapia di gruppo e tecniche di espressione ed integrazione corporea Iscritta alla SIPNEI dal 2010 e membro del Direttivo della regione marche Ha partecipato in qualità di docente a seminari organizzati dalla sezione marchigiana Attualmente svolge come libero professionista l’attività di psicologa e psicoterapeuta per bambini, adolescenti, adulti e coppie; corsi di yoga individuali e di gruppo, laboratori mensili sull’autobiografia, e sulla gestione delle emozioni, counseling scolastico e familiare. Le sue più grandi passioni sono la letteratura e il cinema. Curriculum | Metodo e strumenti di lavoro

Alberto Bevilacqua, grafologo

Studioso dei comportamenti umani e delle correlazioni psicorganiche considerate dal punto di vista del gesto scrittorio. Grafologo formatosi all’Università di Urbino presso la Scuola Superiore di Studi Grafologici nel quadriennio 1978-1982 e presso l’Università di Urbino nel 2000 è esperto in grafologia e dedito all’approfondimento dei segni neurofisiologici a rischio patologico psicorganico. Studioso e ricercatore in ambito ospedaliero dal 1984 al 2005 per l’utilizzo e l’applicazione del gesto grafico in medicina integrata con particolare riferimento alle patologie tumorali.

 

Curriculum | Metodo e strumenti di lavoro
Dott. Massimo Lusardi, medico

Medico di famiglia da più di trent'anni, la sua formazione è delle più "classiche", con una specializzazione in Anestesia e Rianimazione acquisita nel 1980, ma con un precoce interesse per l'eresia e la contaminazione, in campo medico, cresciuto all'ombra di un contatto con l'osteopatia durato un biennio e di un master in Agopuntura all'Università di Ancona. È però negli anni '90 che l'interesse e l'approfondimento nell'arte medica si estrinsecano con la passione per lo studio dell'Omeopatia, prende così parte alla scuola di Biotipologia Omeopatica dell'Università di Urbino, fino al diploma con una tesi sulla Comunicazione in Medicina Olistica. La magia della Comunicazione Umana lo porta come seguente naturale passo di ricerca personale alla Scuola Europea di Psicoterapia Ipnotica Ericksoniana, fino al raggiungimento del titolo di Psicoterapeuta. Curriculum | Metodo e strumenti di lavoro

Dott. Nicola di Mattia, osteopata

Nasco come laureato in scienze motorie (1981) ,mi formo in Medicina Osteopatica (1991),continuo il mio percorso formativo di OsteopatiaTradizionale negli Stati Uniti,(1993) allievo dei Padri dell'Osteopatia Viola frymann ,Robert Fulford ,Edna Lay, Fondo: L'Osteopathic Center (primo centro osteopatico nelle Marche). Socio Fondatore dell,'AIOT (Accademia Italiana di Osteopatia Tradizionale ), Iapnor(International academy Postural Neuromuscolar Occlusion Research),R.O.I.(Registro Osteopati d'Italia) e già vicepresidente dello stesso. Mi sono formato in Osteopatia Biodinamica (James Jeaolus) Mi sono diplomato presso SCTF (Sutherland Cranial Teaching Foundation),partecipo annualmente all' Espanding Osteopathic Concept promosso annualmente dalla SCTF e dalla Cranial Academy Attualmente Insegno Cranio Sacrale (secondo il padre fondatore W.G.Sutherland) presso l'ICOMM (International CollegeOsteopathic Manual Medicine) Curriculum | Metodo e strumenti di lavoro

Dott. Stefano Boni, psicoterapeuta

Psicologo-psicoterapeuta ad indirizzo analitico-esistenziale con un percorso di formazione iniziato nei primi anni ’80 a seguito dell’interesse coltivato da sempre per la psicoanalisi come strumento di comprensione della complessità psicologica ed esistenziale dell’essere umano. Le tematiche della psicologia del profondo sono state successivamente approfondite collaborando per molti anni con l’ Istituto di Psicoterapia Analitico Esistenziale di Ascoli Piceno e integrando la formazione con gli apporti di altre scuole e tecniche terapeutiche, in particolare nel campo della Psicotraumatologia, dell’Ipnosi e della Bioenergetica. Il percorso di integrazione con i saperi e le esperienze di altre scuole, di altre culture e di altre professioni ha portato poi all’utilizzo di strumenti tipici delle culture orientali quali la meditazione, e allo sviluppo di una collaborazione con professionisti di altre discipline, nella consapevolezza che molte problematiche che si presentano quotidianamente al clinico, possano essere meglio affrontate con l’apporto di diverse professionalità che lavorano in equipe.

Curriculum | Metodo e strumenti di lavoro